Vivirosso.it

Il mio spazio verde sul web

Le favole al freddo…

Il piazzale Valdo Fusi è diventato per questo Natale la location di molte iniziative soprattutto indirizzate ai bambini.

Dal primo di dicembre è stata allestita una pista da sci Snow -tubing, dove i ragazzi potranno i
imparare i primi rudimenti dello sci da discesa dotati di tutto l’equipaggiamento necessario con l’ausilio di maestri di sci gratuiti.

Sempre per i più piccoli un pallone trasparente con veduta di Torino fornirà la scenografia per foto gratuite con neve di polistirolo.

Ma l’evento davvero più significativo sono le fiabe inedite recitate dagli attori del Teatro dei Ragazzi, tutti i giorni alle 17.00.

Gli attori sono bravissimi, i bambini sono entusiasti ma a quell’ora è già buio e il freddo ti congela. Infatti le fiabe sono narrate all’aperto davanti allo Jazz Club, non dentro ai locali presenti nella piazza, come ad esempio l’Orangerie, cioè quella casetta a vetri che , piantata in mezzo al Valdo Fusi, almeno andrebbe usata.

A volte mi chiedo se i nostri amministratori abbiano figli perché se l’orario delle 17.00 è fruibile dai ragazzi che escono a quell’ora da scuola, prevedere la temperatura che ormai scende facilmente sotto lo zero e il buio non era difficile.

Durante la settimana si poteva usufruire dei locali al chiuso , minimamente riscaldati , mentre il week-end prevedendo un afflusso maggiore di bambini e genitori allora ci si spostava all’aperto ma nelle ore più calde della giornata.

Così le favole per chi vorrà ascoltarle saranno al freddo, speriamo che almeno ci scaldino il cuore perché fino ai piedi non ci possono arrivare…